Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

Versi, sillabe, rime come pennellate di una splendida opera. Registrati e apri il tuo cassetto (...)
Condividi con pensieri e poesie le tue opere.

Poesie

Una volta

Una volta uscivo di casa
e mi ritrovavo tra i giardini
di arance, limoni e mandarini
e nei campi vicini i fiori di papavero
mi guardavano per dirmi che i petali
erano rossi e potevo giocare
rompendoli sulla fronte.
Una volta l'€™acqua usciva dai pozzi
e nelle vasche gracidanti di rane
attendeva di essere liberata
per irrigare alberi ed orti.
Una volta le rane gracidavano
di notte in un coro che mi
ricordava il salire e scendere
per le scale di un palazzo
nel sogno di una notte poco serena.
Una volta le mamme preparavano
Il pane lavorando nelle prime
ore del mattino.
Una volta..e il cane abbaiava
rincorrendo le lucertole nei campi
calpestati da contadini con le scarpe
di grezze pelli pelose.

Tutti i diritti delle opere pubblicate in Pensieri e Poesie appartengono agli autori e sono protette eventualmente dai loro diritti. Pensieri e Poesie è uno spazio libero, non si ritiene responsabile riguardo a chi pubblica poesie ed opere di cui non possiede i diritti. Se si riscontrassero appropriazioni indebite e copie non autorizzate, contattateci che provvederemo all'eliminazione dell'opera.